Garcinia Optima – le pastiglie supportanti la perdita di peso. Conviene comprarle?

Sono una donna, quindi mediamente tre volte all’anno provo a fare la dieta. La prima iniziava a gennaio di ogni anno, ovviamente anno nuovo vita nuova! Tuttavia puntualmente finiva verso febbraio… La seconda iniziava a marzo, quando mi rendevo conto del fatto che si stava avvicinando la prova costume, dovevo quindi iniziare a prepararmi… Arriva l’estate, tanto aspettata e io come al solito non avrò fatto nulla, mi prometto quindi che sarei dimagrita per capodanno… Ed è così che non riuscivo mai a dimagrire. Milioni di donne al mondo ha lo stesso problema. Ogni anno proviamo e riproviamo, senza risultati. Questa situazione tante volte si trasforma in migliaia di prove…

Però quest’anno, è andata diversamente…


Ormai ho quasi 30 anni… Ho deciso di smetterla! O dimagrisco ora, o mai! Per il mio compleanno ( il 20 marzo) dovevo aver raggiunto l’obiettivo! Ho organizzato una festa per 50 persone e non volevo andarci come l’unica grassona… Già da gennaio ho iniziato la realizzazione del mio piano. Avevo 2 mesi e mezzo per perdere 12 chili… All’inizio andava abbastanza bene. Il peso diminuiva di un chilo ogni settimana, quindi esattamente come volevo. Purtroppo a febbraio qualcosa è andato storto… Anche se mi attenevo alla dieta e mi allenavo regolarmente, la bilancia non si muoveva. Si è fermata ai 62 chili, e basta! Ho provato a modificare i pasti, ho intensificato gli allenamenti, ma nulla! Ero insoddisfatta. Alla festa rimanevano 7 settimane e da perdere, 10 chili!!! Ho pensato: vale la pena usare degli integratori alimentari. Ho scelto Garcinia Optima. Perché? Semplicemente ho visto la pubblicità in televisione e ho pensato, che valeva la pena provare.

Garcinia Optima – la mia opinione

Il prodotto Garcinia Optima l’ho ordinato sulla pagina del produttore. Volevo avere la certezza, che avrei ottenuto il prodotto originale e non una cavolata… All’inizio avevo tanti dubbi, ma quando ho visto la scritta, che il produttore garantiva il rimborso, ho pensato, che potevo decisamente provare. In fondo, non mi sottoponevo a nessun rischio! Se le pastiglie non avessero funzionato, il produttore mi avrebbe ritornato i soldi. Per una scatola ho pagato 87 euro… Abbastanza caro, ma si deve pagare anche per la qualità. Le pastiglie Garcinia Optima le ho assunte per quattro settimane e delusa dalla mancanza degli effetti, ho deciso di rinunciare alla cura. ogni settimana salivo sulla bilancia e vedevo lo stesso risultato, niente di più e niente di meno!! In più, dopo aver preso le pastiglie ero troppo enrgica! la notte non riuscivo a dormire e di giorno, andavo in giro come uno zombie. Penso che sia colpa dell’acido indrossicitrico, che ha una funzione stimulante. Ho pensato alla garanzia del produttore. “Se non perdi 14 chili in quattro settimane, ti ritorneremo i soldi”. Ho deciso di descrivere la mia storia e fino ad oggi non ho ricevuto nè una risposta, nè tantomento i miei soldi. Ero delusissima e non credevo più a nessuno.

Davanti alla sfida

Fino al compleanno mi rimaneva sempre meno tempo, e io ero rimasta ferma nello tesso punto. Sinceramente, avevo tutta la voglia di rinunciare. Mi sono seduta con una porzione di gelato e già volevo prendere la prima cucchiaiata, quando Alice ha bussato alla mia porta. Alice è la mia migliore amica e non ci eravamo viste da anni! Era negli Stati Uniti, dov’è diventata dottoressa! Siamo state sedute a parlare e le ho raccontato tutta la mia storia. Ha ascoltato pazientemente ed è arrivata alla conclusione, che sarebbe stata in grado di aiutarmi! Ha tirato fuori dalla sua borsa African Mango– un integratore alimentare, ch e ha spopolato negli Stati Uniti. Su YouTube si possono vedere tanti video con le diverse opinioni dei consumatori di African Mango. Si può parlare con loro anche su Skype! Ho deciso di comprare il prodotto, anche se ero un po’ scettica, ma dall’altra parte ero certa al 99%! Alla festa mancavano 6 settimane ed era esattamente tutto il tempo che mi rviva secondo il programma: Una dieta, tanti esercizi ed African Mango! Prendevo due pastiglie al giorno, una la mattina e una prima di andare a dormire. Il giorno prima ddel compleanno sono salita sulla bilancia, ovviamente ad occhi chiusi, avendo paura di quello che potevo vedere. Mi sentivo, che finalmente ero riuscita a dimagrire esattament quanto volevo… invece no. Ero dimagrita di più! Esattamente 8 chili! Non sapete nemmeno come mi sentivo in quel momento! Felicità immensa ed eccitazione, ero finalmente riuscita a dimagrire!!! Solo che adesso dovrò mantenere l’effetto ottenuto… Spero, che non sarò colta alla sprovvista dall’effetto yo-yo! Incrociate le dita, mentre io le incrocio per voi e per i vostri successi!! Buona fortuna!!

 

Be the first to comment on "Garcinia Optima – le pastiglie supportanti la perdita di peso. Conviene comprarle?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*